Dove cresce la palma

0
165

Si è parlato di Cuba con la presentazione del libro Dove cresce la palma di Luca V. Calcagno giovedì 8 luglio nell’incontro di studio de Il Laboratorio. Accanto a lui anche Piercarlo Porporato dell’Associazione Nazionale di Amicizia Italia – Cuba, che ha portato un punto di vista molto vicino alla realtà dell’Isola, e il direttore de Il Nuovo Monviso Marco Margrita come moderatore.

Il libro di Calcagno, edito da Echos Edizioni, riflette sulle differenza tra il punto di vista occidentale dell’italiano Paolo, il protagonista, con quello della studentessa cubana Adis. Molto di ciò che si ritrova nel volume, a partire dalla descrizione della città di Santiago de Cuba, è frutto di un viaggio di Calcagno tenutosi nel 2016 a sfondo cooperativo.

«Cuba è una terra magnifica che ti lascia qualcosa. Mi spiace che su di essa vi siano degli orribili stereotipi, che ho voluto affrontare in Dove cresce la palma» ha detto Calcagno. «Luca, in un solo soggiorno, ha vissuto e riportato nel suo libro impressioni ed esperienze per cui altri impiegano molti più viaggio» ha commentato Porporato.

La presentazione ha segnato la ripresa degli “Incontri di Studio” interrotti lo scorso novembre per l’ulteriore inasprirsi della pandemia.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGiugno 2021
Articolo successivoProgramma culturale 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here